Home ideal cpia Anche il CPIA2 partecipa all’Epale Edu Hack

Anche il CPIA2 partecipa all’Epale Edu Hack

59
0

2 giorni per immaginare la scuola del futuro. Vota l’idea migliore!

Il 9 e 10 novembre si svolge “Epale Edu Hack. Progettiamo insieme il CPIA del futuro”, l’hackathon educativo dedicato alla progettazione di ambienti di apprendimento per la didattica digitale integrata rivolto al settore dell’istruzione degli adulti.

Le 12 squadre, dopo aver svolto il percorso di preparazione nel mese di ottobre, si cimenteranno tra poche ore nella progettazione di un modello di scuola che integri meglio gli strumenti e gli spazi, reali e virtuali disponibili per facilitare l’accesso alle risorse educative, rafforzare l’inclusione di tutti, attenta ai bisogni degli studenti e alle possibilità offerte dal proprio territorio.

Ogni squadra, capeggiata da un istituto scolastico dell’istruzione degli adulti, ha scelto di coinvolgere oltre ai proprio studenti e docenti anche un eventuale organizzazione esterna, un “amico del territorio”.

La sfida si svolgerà per due giorni nelle rispettive sedi scolastiche, ma a partire dalle ore 14.30 di mercoledì 10 novembre i lavori si sposteranno online per presentare al pubblico il prototipi e ottenere i voti del pubblico.

I 6 semifinalisti scelti dal pubblico passeranno alla selezione finale dove i progetti verranno valutati da una giuria esterna che selezionerà i 3 progetti migliori secondo i seguenti criteri: la progettazione dovrà assicurare la sostenibilità delle attività proposte, porre attenzione all’inclusività, alla socialità e al senso di appartenenza alla comunità

Il primo classificato parteciperà alla fase europea del Digital Education Hackathon – DigiEduHack, la manifestazione internazionale di cui Epale Edu Hack è parte e che consiste in una serie di hackathon che si svolgono simultaneamente in tutto il mondo il 9 e 10 novembre 2021 e che hanno come focus l’educazione nell’era digitale.

https://www.facebook.com/events/433393698137640/

CONDIVIDI
Articolo precedenteCorsi di inglese
Articolo successivoIDEAL CPIA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui